Troviamo incredibile che basti un articolo a caso che parli di un pianeta spuntato dal nulla che sarebbe apparentemente in rotta di collisione con la Terra per creare fermento nella comunità dei condivisori seriali di articoli di bufale, che fanno a gara a chi la ri-pubblica più grossa, con tanto di foto, grafici e evidenze a favore di questa tesi.

La NASA sta in queste ore ultimando le fasi per la messa in orbita di un nuovo telescopio orbitale che andrà gradualmente a sostituire Hubble e che permetterà lo studio degli oggetti celesti più lontani. Eppure senza la minima prova, qualcuno decide un giorno di metà Maggio 2017 di pubblicare la notizia di un ipotetico Pianeta X che andrà a colpire la Terra provocando terremoti di magnitudo fino a 9.8 e altri cataclismi collegati.

Sono moltissimi quelli che ci credono e davvero non riusciamo a capire cosa diavolo stia succedendo al buon senso.