Secondo le segnalazioni che ci giungono in redazione, alcuni telefoni Samsung hanno al loro interno, a livello hardware, alcuni problemi che rendono impossibile avere una connessione WiFi stabile.

Gli utenti lamentano una disconnessione casuale dal proprio WiFi casalingo e non solo, magari dopo qualche minuto di utilizzo oppure al momento dello spegnimento dello schermo per via dello standby.

Abbiamo sperimentato con alcuni esemplari di Galaxy S6 e S7 e abbiamo scoperto che l’unico modo per far funzionare il WiFi correttamente è quello di disattivare le opzioni di sicurezza sul router. In altre parole, occorre spegnere il bisogno di inserire la password per collegarsi. Parliamo dei protocolli WEP, WPA e WPA2 che sono quelli preposti a rendere possibile l’accesso alla nostra rete solo inserendo una password.

Sembrerebbe che aprendo la nostra rete, quindi consentendo a chiunque di entrare senza password, questi telefoni Samsung difettosi riprendano a funzionare senza disconnessioni. È evidente che questa soluzione non è necessariamente adatta a tutti, soprattutto se abitiamo in un condominio o in un’area dove è facile che la nostra rete venga vista e utilizzata da altre persone. In generale è sempre una cattiva idea aprire il nostro router, ma in alcuni casi potrebbe essere una scelta sensata.